Monte Martica: Black&Yellow

01/11/2016 (Martedì) – Mattinata libera, sono solo e quindi posso permettermi di partire “presto”.
Alle 9 circa sono in sella ed inizio così la mia gita flash sul monte Martica.
Incontro vari ciclisti con le “frontine” che mi passano in tutta tranquillità, io col mio zaino e l’integrale dietro non sono così agile come loro, ma oggi ho un buon ritmo.

Arrivato a Pian Valdes vedo una bici tutta gialla, con geometrie familiari. Un’altra Patrol!
Il proprietario mi vede, ci salutiamo e poi mi chiede se io fossi Daniele, il ragazzo del blog! Ebbene sì, grazie al Gravity Bike Lab abbiamo un altro follower!
Insieme a Roberto di buon ritmo salgo verso il solito tornante sotto il Chiusarella. Lo passiamo e arriviamo all’imbocco della “sopraelevata”, un tratto molto breve ma divertente da affrontare.
Facciamo una piccola sosta prima di scendere e osservo un po’ il suo mezzo:
Una Patrol Kit 2 ma con una Lyrik da 170 mm, ottima modifica 😉

Roberto mi apre la strada, cavolo se viaggia! Riesco a stargli abbastanza attaccato, menomale che era da tempo che non veniva qui su 🙂

Arrivati all’alpe Ravetta ci salutiamo, lui ritorna su per scendere verso la Rasa, io continuo la discesa, sempre quella ma capace lo stesso di far divertire!

Video:

Soddisfatto anche oggi dell’uscita e della Patrol!
Very Good!

Daniele

Attenzione - Scarico di Responsabilità:
Gli itinerari illustrati in questo sito sono stati percorsi in prima persona dagli autori degli articoli e le relative descrizioni sono frutto di libere considerazioni personali.
Chi decide di percorrere tali itinerari lo fa a proprio rischio e pericolo.
La Gestione del sito www.MyTrails.it declina qualsiasi forma di responsabilità nei confronti di coloro che, in base a proprie libere valutazioni, decidano di percorrere gli itinerari qui descritti, anche se in possesso delle cartine o delle tracce GPS da noi elaborate e/o presenti in rete.