Valle Olona: Girinvalle 2016 e visita al bunker nazista

19/06/2016 (Domenica) – In un mese costellato dalla pioggia, una domenica pomeriggio di sole ci porta in una Valle Olona che non ti aspetti…
Grazie alla manifestazione “Girinvalle 2016” oggi la Valle Olona è più viva che mai. Grazie alla collaborazione di vari Comuni, lungo il percorso della ciclabile della Valle Olona, soprattutto tra Solbiate e Olgiate Olona, troviamo tantissimi eventi / attività / attrazioni.
La cosa che oggi più mi attira è la possibilità di visitare il bunker nazista a Marnate, in Via Lazzaretto. Chiuso quasi tutto l’anno, oggi è aperto grazie all’A.N.P.I. di Gorla Minore, che ne ha curato il restauro.
Parcheggiate le nostre fide bici all’entrata del bunker, non c’è bisogno di catena, i fidi Partigiani ce le terranno d’occhio!

L'ingresso del bunker nazista
L’ingresso del bunker nazista

Ci viene offerta una visita guidata del tutto gratuita che ci permetterà di conoscere tutti i segreti e tutta la verità su questi 147 metri di gallerie.

nel bunker nazista di Via Lazzaretto a Olgiate Olona (VA)
nel bunker nazista di Via Lazzaretto a Marnate (VA)

Per me è una vera scoperta trovare questa struttura a due passi dalla pista ciclabile che ho percorso per anni!

visita guidata nel bunkeer
visita guidata nel bunker
deviazioni e bivii
deviazioni e bivii

Originariamente dotato di 4 ingressi, 2 sono stati bloccati con detriti dai nazisti sul finire della guerra, uno è stato chiuso recentemente da una grata e uno è quello di accesso da cui siamo entrati.

Girinvalle 2016 / 004

Girinvalle 2016 / 005

Girinvalle 2016 / 006

Quando questo bunker era in attività (aveva funzione di deposito) era totalmente minato e pronto a saltare in aria in caso di necessità. Una bomba da 700 chili era posizionata poco dopo l’ingresso, dove vi sono i resti di dove era collocato il comando d’innesco.

Girinvalle 2016 / 007

All’esterno numerosi documenti aiutano a comprendere le origini di questa struttura, anche a chi non avesse l’occasione di avere una visita guidata illustrata proprio da chi ha vissuto in prima persona quel terribile periodo.

cartina del bunker
cartina del bunker

Girinvalle 2016 / 009

Girinvalle 2016 / 010

Girinvalle 2016 / 012

Girinvalle 2016 / 013

Girinvalle 2016 / 014

Una visita emozionante e allo stesso tempo amara che culmina con un pizzico di malinconia a sentir parlare dell’aereo “Pippo”, velivolo che spesso faceva presenza nei racconti del mio povero nonno, anch’egli Partigiano.

Per sapere tutta la verità sul bunker non fatevi scappare una visita al prossimo Girinvalle, appuntamento a Giugno 2017!
Il punto preciso dove si trova il bunker è questo.

La giornata continua lungo la (oggi, incredibilmente) soleggiata Valle Olona, c’è di tutto: esposizione e spettacolo di rapaci, mille attività per i bambini (dal truccatore a prove di vari sport, tra cui pattinaggio ed arti marziali), giro sul trenino a motore lungo un piccolo tratto dei binari che un tempo rendevano veramente viva questa Valle, punti ristoro con patatine e griglie a go-go (gnam!), raduno cosplay (che fino ad oggi non sapevo cosa fosse…), eccetera eccetera.
Non possiamo farci mancare…

la carrucola sull'Olona!
la carrucola sull’Olona!
il ponte tibetano sull'Olona
il ponte tibetano sull’Olona
strani animali punk !! :-)
strani animali punk !! 🙂
che creste!!
che creste!!

e poi, ovviamente, la nostra attività preferita: in sella a sfidare gli incredibili ( 😀 ) single track della Valle Olona.

Girinvalle 2016 / 019

Battute a parte, tanti complimenti agli organizzatori di questa manifestazione che serve veramente a tenere viva la Valle Olona e a far passare un pomeriggio diverso a tutti, sia grandi che piccini!

Nel nostro piccolo chiudiamo con 48.50 km e +370m di onesto backcountry.

Davide

 

Attenzione - Scarico di Responsabilità:
Gli itinerari illustrati in questo sito sono stati percorsi in prima persona dagli autori degli articoli e le relative descrizioni sono frutto di libere considerazioni personali.
Chi decide di percorrere tali itinerari lo fa a proprio rischio e pericolo.
La Gestione del sito www.MyTrails.it declina qualsiasi forma di responsabilità nei confronti di coloro che, in base a proprie libere valutazioni, decidano di percorrere gli itinerari qui descritti, anche se in possesso delle cartine o delle tracce GPS da noi elaborate e/o presenti in rete.