Trincea Trail Hike&Bike: Trekking + MTB = Gita Totale

10/05/2015 (Domenica) – Gita totale nel Trincea Trail: salita trekking e discesa MTB!

Questo è il seguito del precedente trekking fatto sulla orme del Trincea Trail. Oggi siamo organizzati per l’esecuzione della gita totale, qui nelle trincee della Valcuvia.

[NOTA: piccolo aggiornamento a fondo pagina, un anno dopo]

L’avventura inizia in auto quando, con le bici sul tetto, ci inerpichiamo sulla strada asfaltata (strettissima e senza protezione) che porta alla cima del Monte San Martino. Tra salire e scendere servirà un pò di tempo, soprattutto se si incrociano auto e la situazione si sblocca: la strada è una vera avventura.

Lasciate (e ben legate!) le bici presso il bar-ristorante sulla cima, ci dirigiamo a Cassano Valcuvia dove lasciamo l’auto come già fatto nella precedente gita. Rifacciamo tutta la salita fino al Sasso Cadrega e qui ci concentriamo ulteriormente sull’esplorazione delle gallerie e dei cunicoli per trovare la via della gara Trincea Trail. L’operazione è abbastanza veloce: in un tunnel dove la scorsa volta avevo gettato la spugna perchè mi sembrava “mezzo crollato”, in realtà bisognava “strisciare” e proseguire oltre, per trovare l’incredibile. Infatti, dopo questo restringimento apparentemente pericolante, la situazione si apre e si procede spediti. Siamo sulla strada giusta, questa volta raggiungeremo il Forte di Vallalta passando dentro la montagna!

Hike&Bike 01

Ben presto il tunnel lascia spazio e stretti passaggi in canyon rocciosi che hanno dell’incredibile. Si cammina dentro spaccature della roccia alte decine di metri, da film !!

Hike&Bike 02

Finito il passaggio nel canyon sbuchiamo in un altro ambiente affascinante:

da qui (sinistra) si esce...
da qui (sinistra) si esce…
e qui (sinistra) si prosegue...
e qui (sinistra) si prosegue…

Una valle all’interno di due parete rocciose altissime.
Il prosieguo del percorso è dall’altra parte: scaletta di sassi e via dentro un tunnel in salita che sembra infinito.

Si sale per una quantità di gradini incalcolabile sembrano non finire mai. La luce del sole si vede solo in un paio di occasioni dove ci sono degli affacci sulla parete rocciosa probabilmente utilizzati per lo scarico del materiale durante le fasi di scavo del tunnel.

cucù
cucù

C’è qualche bivio ma il percorso da seguire è ben intuibile: anzitutto l’opera di recupero dei gradini interessa una sola direzione, quindi è sufficiente guardare dove i gradini sono ben visibili. In secondo luogo, anche se si sbaglia strada, si trova il tunnel chiuso o crollato quindi è abbastanza improbabile perdersi in questo tratto.

Morale della favola, quasi d’improvviso, troviamo uno sbarramento sulle scale che ci manda all’esterno dove una corda metallica fissata alla parete ci aiuta a fare gli ultimi passi.
Una volta fuori, pochi metri di salita ed eccoci al Forte di Vallalta!
Ce l’abbiamo fatta!

Sosta, belvedere e stavolta proseguiamo la salita direzione Monte San Martino.

Hike&Bike 06

Il percorso si snoda ripido nel bosco.

Hike&Bike 07

Hike&Bike 08

Hike&Bike 09

Si sale senza sosta, con l’ultimo pezzo di sentiero non molto chiaro (bisogna aguzzare la vista). Strappo finale stra-ripido assistito da corda ed eccoci sotto la Chiesa del Monte San Martino.
Troviamo l’ultima galleria, abbastanza lunga, che attraversa tutta la cima e sbuchiamo proprio sotto il bar-ristoro.

Scalette ed ecco qui le nostre bici. Missione compiuta, fantastico!

Meritata sosta sulla cima del Monte San Martino…

Hike&Bike 10

Hike&Bike 11

Hike&Bike 12

Hike&Bike 13

La vista spazia a 270° ed è molto bella, anche se sfigura dinnanzi alla particolarità del percorso di 7 km fatto per arrivare fin qui.

Sleghiamo le bici, casco, guanti e giù per 3 km di strada asfaltata (quella fatta all’andata in auto).
Arrivati al tornante della Villa San Giuseppe prendiamo il sentiero e, seguendo la vecchia strada militare e vari sentieri XC (nonchè concedendoci qualche taglio “freeride”) scendiamo per i rimanenti 7 km fino a Cassano Valcuvia dove ritroviamo l’auto.

Strade adrenaliniche, trekking in trincea, canyon, tunnel, 10 km di discesa in mtb… questa è la gita definitiva. 100% soddisfatti.

Davide

*** VIDEO ***

*** TRACCIA GPS ***

Scarica

 

*** NOTE ***

Per scendere in bici ci si può sbizzarrire sulla cartina a trovare percorsi adattati ad ogni livello. Dal cross country all’enduro al bike trial.

===================================================

Aggiornamento 08/05/2016 (Domenica) – Precisamente dopo 1 anno, abbiamo deciso di fare una breve capatina al Trincea Trail per vedere le sue condizioni. Gita veloce, solo a piedi.

Partenza sempre da Cassano Valcuvia, come un anno fa…

Trincea Trail - Update 2016 / 001

Ora che conosciamo il percorso, la salita corre via veloce, anche se le “trincee basse” sotto il Sasso Cadrega sono un vero labirinto e qualche volta sbagliamo strada, accorgendoci però velocemente dell’errore e ritornando sulla “retta via”.

Arrivati al Sasso Cadrega, entriamo senza indugio nella montagna. Torce accese e via, si balla!

Trincea Trail - Update 2016 / 002

E’ tutto in perfette condizioni, anche se è evidente che non ci passa molta gente, anzi! 🙂

Terminato il primo tratto nella montagna, sbuchiamo nel suggestivo canyon (ex zona di tiro) e ci concediamo un pò di esplorazione. A valle è evidentemente chiuso, mentre a monte ci sarebbe la possibilità di accedere ad una più ampia area (sempre racchiusa tra alte pareti) ma le scale di accesso sono crollate.

Trincea Trail - Update 2016 / 003

Il trail prosegue entrando nella montagna (foto sopra) e via su su su tutto d’un fiato fino al Forte di Vallalta. Questo pezzo è il più lungo nel cuore della montagna, con un mitico passaggio “payura” (già presente anche un anno fa, ma non citato nel report) dove bisogna strisciare sulla destra di un piccolo crollo.

Trincea Trail - Update 2016 / 004

Dopo circa 800 metri (così mi hanno detto…) di buio sempre in salita, la montagna ci risputa fuori.
Lo sbalzo termico è incredibile (10-15 gradi).

L'uscita assistita
L’uscita assistita

Ci fermiamo per una sosta al tavolo dinnanzi al Forte di Vallalta. Oggi non c’è proprio anima viva!
Essendo tardi non saliamo al San Martino (come prevederebbe il nostro itinerario “Hike&Bike” ufficiale), e decidiamo quindi di tornare giù a Cassano Valcuvia per la comoda e larga carrareccia che scende ad est, quella che avevamo fatto in bici 1 anno fa.
Non mancano dei simpatici incontri..
Trincea Trail - Update 2016 / 006

Gita veloce e appagante. Il Trincea Trail è sempre “tanta roba” e trovarlo in condizioni ottimali fa molto piacere!

E per chi volesse strafare… il 19 Giugno 2016 si corre la “solita” gara di trail running “Corsa in Trincea” (Vibram Trincea Trail). Quest’anno a numero chiuso, hurry up!

Davide

Traccia GPS (11 km e +450 m ca.):

Scarica

 

Attenzione - Scarico di Responsabilità:
Gli itinerari illustrati in questo sito sono stati percorsi in prima persona dagli autori degli articoli e le relative descrizioni sono frutto di libere considerazioni personali.
Chi decide di percorrere tali itinerari lo fa a proprio rischio e pericolo.
La Gestione del sito www.MyTrails.it declina qualsiasi forma di responsabilità nei confronti di coloro che, in base a proprie libere valutazioni, decidano di percorrere gli itinerari qui descritti, anche se in possesso delle cartine o delle tracce GPS da noi elaborate e/o presenti in rete.