Monte Generoso: anello MTB su Cabbio via Erbonne

27/07/2014 (Domenica) – Dopo un anno esatto, sempre io e Daniele, sempre al Monte Generoso.

Il giro che vogliamo fare è lo stesso, il sempre mitico Monte Generoso “extended”, con partenza e arrivo a Cabbio.  Un “giretto” da 1300+ m. di dislivello.

Dopo una salita per stretti paesini, lasciamo l’auto a Cabbio nella piazza della Chiesa e nei paraggi ci inerpichiamo su uno stretto single track nel bosco. Questa volta però il fondo è bagnato e di difficile pedalabilità, il che ci rallenta e affatica non poco. Sassi, radici e tornanti ci giocano contro.

27072014371

27072014375

Raggiungiamo comunque Bellavista dove facciamo una pausa. Il trenino che sale in Vetta quest’anno è stato sospeso causa lavori di ristrutturazione delle strutture sulla cima del Generoso. La tentazione di salire in cima sfruttando il comodo cemento ai lati dei binari è tanta (e alcuni trekker lo fanno) ma i cartelli di divieto e le possibili salatissime multe elvetiche ci fanno desistere: saliremo per la solita strada, bici in spalla, coi gradoni.

il bel singletrack che porta ai "gradoni" finali
il bel singletrack che porta ai “gradoni” finali
panorama
panorama
Daniele e i "gradoni"
Daniele e i “gradoni”

Arriviamo alle strutture e tiriamo dritti verso la Vetta.

spingo verso la Vetta
spingo verso la Vetta
panorama
panorama

Purtroppo ci restano solo pochi secondi per godere dello splendido panorama perchè subito arriva una densa nebbia da film horror che oscura tutto.

The Fog
The Fog

Non ci resta quindi che preparare le bici per la lunga e veloce discesa che faremo sul Sentiero Basso verso Orimento.

tuning in progress
tuning in progress

Visto che siamo in ritardo, il programma della discesa diventa il seguente: dalla Vetta fino ad Orimento lungo il “solito” Sentiero Basso. Qui deviazione su sentiero sconosciuto (che si rivelerà totalmente impedalabile, facendoci perdere un sacco di altro tempo) che scende diretto ad Erbonne. Tratto di asfalto e ci ri-immettiamo sulla traccia originaria che sale su sterrato al Passo Bonello e poi giù tutti d’un fiato fino a Cabbio.

bovini minacciosi lungo il Sentiero Basso
bovini minacciosi lungo il Sentiero Basso

Daniele in discesa scatena la sua Sting ed è imprendibile:

Il Monte Generoso è un evergreen, da ripetere ogni anno!

Davide

Traccia GPS del nostro giro, incluso l’assurdo taglio su Erbonne:

Scarica

 

Attenzione - Scarico di Responsabilità:
Gli itinerari illustrati in questo sito sono stati percorsi in prima persona dagli autori degli articoli e le relative descrizioni sono frutto di libere considerazioni personali.
Chi decide di percorrere tali itinerari lo fa a proprio rischio e pericolo.
La Gestione del sito www.MyTrails.it declina qualsiasi forma di responsabilità nei confronti di coloro che, in base a proprie libere valutazioni, decidano di percorrere gli itinerari qui descritti, anche se in possesso delle cartine o delle tracce GPS da noi elaborate e/o presenti in rete.