Archivi tag: SARDEGNA

Sardegna: in MTB a Cala Luna

13/08/2015 (Giovedì) – La frase iniziale “da tempo sognavo di fare questo giro” è ormai trita e ritrita nell’ambiente dei report escursionistici, ma se dico che correva l’anno 2011 quando Marco mi segnalò questo articolo ed io iniziai a pensare “devo farlo!”, forse questa volta è vero più che mai. Se a questo aggiungiamo uno studio ed una organizzazione di oltre 60 giorni, forse vale davvero la pena iniziare così questo scritto.
Da tempo sognavo di fare questo giro…
Continua la lettura di Sardegna: in MTB a Cala Luna

Sardegna: Trekking a Ispùligidenie (Cala Mariolu)

13/08/2014 (Mercoledì) – Anche quest’anno, durante la piccola parentesi sarda delle nostre vacanze,  non ci siamo fatti mancare, come già accaduto in passato, tanto trekking e sport. Decine e decine di chilometri affrontati per raggiungere le più belle, incontaminate e a tratti sconosciute, cale: dalla località Sassi Piatti di Cala Girgolu fino ad arrivare alla sconosciuta e apparentemente inaccessibile Caletta di Tzio Santoru (che ha richiesto buoni doti di climbing), passando per il comune trekking verso la superlativa Cala Goloritze.

Una escursione su tutte merita però di essere raccontata e rivissuta: il trekking a Cala Mariolu.

Continua la lettura di Sardegna: Trekking a Ispùligidenie (Cala Mariolu)

Sardegna: Trekking da Cala Fuili e Cala Luna via Grotte del Bue Marino Ramo Nord

15/08/2013 (Giovedì) – Ferragosto rovente in Sardegna nel Golfo di Orosei, occasione ghiotta per tentare una cosa per “pochi”: lasciare l’auto dopo Cala Gonone, addentrarci nella barbagia a Cala Fuili e seguire il “sentiero” fino all’ingresso Nord delle Grotte del Bue Marino, aperto solo da pochi mesi. Dopodichè, addentrarci di nuovo nella barbagia per raggiungere l’incantevole Cala Luna. Pronti? No? Poco importa, via!

Continua la lettura di Sardegna: Trekking da Cala Fuili e Cala Luna via Grotte del Bue Marino Ramo Nord

Sardegna: in MTB sulla Costa del Sinis

09/08/2013 (Venerdì) – “Sotto questo sole è bello pedalare sì / ma c’è da sudare / Sotto questo sole rossi e col fiatone e / neanche da bere” cantava nel 1990 Paolo Belli con i Ladri di Biciclette.

Dopo la punta di 44°c toccata mercoledì, oggi qui la temperatura si assesta ad un umano 28°c, complice il forte vento di Maestrale che si è alzato nella notte, insieme ad un temporale che qui purtroppo è stato solo di passaggio (dico purtroppo perchè la zona è afflitta da numerosi incendi e la pioggia sarebbe solo d’aiuto). Ne approfitto per dedicarmi alla bici.

Continua la lettura di Sardegna: in MTB sulla Costa del Sinis