[TEST] Faretto MTB high/low beam Pellor by Kastdeals

23/03/2016 (Mercoledì) – Test approfondito di un kit luce (faretto + batteria) acquistabile a prezzo interessante su Amazon.

INTRODUZIONE

Ultimamente mi era venuta l’esigenza di munirmi di un kit luce per le uscite serali in mtb oppure per i trekking in zone anguste o sotterranee, luoghi ormai sempre più frequenti nelle nostre passeggiate 🙂

Così ho iniziato a fare ricerche online. I kit di marche famose (ad esempio Lupine) costano minimo 200€ (ma si arriva facilmente a cifre ben superiori) e, per chi ne fa un uso sporadico come me, non è il caso di spendere certe cifre.
Ho ripiegato sui classici cloni cinesi che si trovano a bizzeffe sui vari marketplace online.
Ho deciso subito di scartare i classici siti di acquisto diretto in Cina (esempio Aliexpress) perchè, senza indicazioni precise, non avrei saputo dove andare a parare. Ho preferito scegliere tra piattaforme che mi garantissero sicurezza già in fase iniziale, come eBay ed Amazon, scegliendo quest’ultima.
Mi sono poi concentrato sui prodotti gestiti direttamente dalla logistica di Amazon, quindi quei prodotti segnalati come “venduti da ente terzo, ma spediti da Amazon”.

Cercando un prodotto versatile e funzionale, la mia attenzione è caduta su un faretto marca Pellor dotato di due led. Al contrario di alti faretti dove i due led sono gemelli, qui i led hanno un posizionamento della lente ben specifico: un led è di prossimità (anabbagliante, low beam), l’altro led è di profondità (abbagliante, high beam). Sulla carta dovrebbe essere molto versatile e soddisfare tutte le esigenze di utilizzo a 360°.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 001

LINK AL PRODOTTO

Il venditore su Amazon è Kastdeals, commerciale cinese con sede a Shenzhen, da segnalare l’ottimo servizio clienti dedicato agli acquirenti italiani (c’è una persona dedicata che segue le vendite sul loro store su amazon.it) che offre risposte rapide e grande attenzione e professionalità.

Al prezzo di 48,00 Euro spedizione inclusa (ora scontato, prima era 60,00 Euro) si rimane sotto il budget dei 50,00 Euro che mi ero prefissato per questo acquisto.

Spedizione immediata e velocissima anche senza Amazon Prime. Oltretutto il prodotto è stato spedito da un magazzino Amazon in Italia, quindi veloce e comodo e senza dazi doganali di nessun tipo (cosa che invece si rischia quando si acquista direttamente in Cina su siti come Aliexpress).

ANALISI STATICA

Classica confezione Amazon…

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 002

… che contiene una più anonima confezione del prodotto.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 003

La scatola include il kit, composto da:

  • faretto
  • batteria
  • custodia porta batteria
  • caricatore da muro + adattatore universale
  • kit di fissaggio faretto per testa / casco
  • 2 elastici per fissaggio faretto direttamente su superfici tonde (manubrio o direttamente sul casco) di vari diametri
  • istruzioni (un pò scarne, a dir la verità)

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 004

Per i grammomaniaci il peso di faretto + batteria + portabatteria è di 311 grammi.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 005

Ad una prima analisi statica il prodotto si presenta ben fatto, seppur le plastiche non sono di qualità eccelsa.

Il corpo del faretto comunque è in alluminio, ottimamente lavorato a macchina.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 006

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 007

Da segnalare che ho trovato la basetta del faretto molto allentata, quindi con un cacciavite a stella ho dovuto stringere la vite che fissa la basetta al faretto stesso. Niente di allarmante.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 008

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 009

Il faretto si fissa al suo supporto da testa in maniera stabile con l’elastico in dotazione (è un o-ring elastico), non c’è rischio che il faretto si muova sulla sua basetta durante l’uso.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 010

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 011

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 012

Grazie al kit in dotazione, ci si può sbizzarrire con i fissaggi: testa, casco, manubrio… con un pò di ingegno e qualche piccolo aiuto extra (esempio: una fascetta da elettricista) si può posizionare il faretto veramente ovunque.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 013

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 014

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 015

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 016

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 017

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 018

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 019

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 020

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 021

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 022

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 023

Bisogna sempre ricordarsi che c’è anche un pacco batterie da sistemare. La lunghezza totale del cavo (una volta collegate le batterie al faretto) è di 110cm, più che sufficiente per tutti i tipi di posizionamento faretto (testa, casco, manubrio…) e batteria (cintura, telaio, manubrio, tasca…).

Il pacco batteria è standard e su Amazon (o su altri siti) si possono acquistare pacchi batteria aggiuntivi / sostitutivi in base alle proprie esigenze al prezzo medio di 15,00 Euro.

E’ sempre bene controllare per sicurezza che il connettore e l’output di energia del pacco batteria siano compatibili con il faretto.

Nel caso di pacchi batteria “aftermarket” c’è la possibilità di perdere la funzione di aggancio filettato (vedi sotto), dipende dal connettore del pacco che acquistate.

FUNZIONAMENTO

Da apprezzare il connettore filettato faretto-batteria che permette un collegamento resistente e sicuro dalle intemperie. Infatti un problema comune di questi kit è che l’attacco del faretto alla batteria di sganci durante l’uso, soprattutto durante le discese in MTB.
Avendo questo kit un attacco filettato, non si corre nessun rischio.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 024

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 025

Il corpo del faretto è ben fatto e sul retro troviamo il tasto di accensione.

  • 1 pressione: luce di prossimità (anabaggliante)
  • 2 pressione: luce di profondità (abbagliante)
  • 3 pressione: luce di prossimità + luce di profondità
  • 4 pressione: luce intermittente lampeggiante di segnalazione (strobo)
  • pressione prolungata del tasto: spegnimento

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 012

Sul retro sono presenti anche i 3 led indicatori dello stato di carica della batteria:

  • 3 led accesi: batteria totalmente carica
  • 2 led accesi: batteria a metà autonomia circa
  • 1 led acceso: batteria in riserva
  • 1 led acceso lampeggiante: batteria scarica, ultimi minuti di autonomia

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 026

La ricarica del pacco batterie avviene tramite il caricatore da muro in dotazione, il quale è dotato di led indicatore a 3 stadi.

  • rosso: batteria in ricarica
  • arancione: batteria quasi pronta
  • verde: batteria pronta, totalmente carica

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 027

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 028

Il fascio di luce emesso dal faretto è molto potente ma ovviamente non si avvicina ai 4000 lumen dichiarati nell’inserzione. Purtroppo tra i venditori online c’è la corsa a chi “la spara più grossa” in termini di lumen, ma è assolutamente normale aspettarsi luminosità di gran lunga inferiori a quelle dichiarate.

Ho anche un faretto da 100 lumen (reali) utile per un confronto, e posso dire che a mio giudizio i lumen reali di questi faretto Pellor si possono attestare tra i 500 e i 1000, in base alla modalità scelta.

Una luminosità comunque di tutto rispetto!

La differenza di fascio di luce tra la luce di prossimità e quella di profondità è nettissima, si tratta di due cose totalmente diverse.

Nella luce di prossimità il fascio è molto aperto e illumina in maniera ampia solo le zone vicine, mentre in quella di profondità il fascio è decisamente concentrato e può arrivare a centinaia di metri di distanza.

I due led offrono un’ottima illuminazione generale se accesi contemporaneamente.

led prossimità (low beam)
led prossimità (low beam)
led profondità (high beam)
led profondità (high beam)
led prossimità + profondità (low + high beam)
led prossimità + profondità (low + high beam)

MISURAZIONI

Tutte le misurazioni sono state effettuate in ambiente chiuso con temperatura media di 20°c.

Nei vari cicli di carica effettuati in prova (circa una decina) è stato riscontrato un tempo medio di ricarica di 4 ore nette.
La batteria non si surriscalda durante il caricamento, mentre il caricatore si scalda leggermente, nella norma.

Veniamo ora al dato più importante di un test, ovvero la durata della batteria.
Durante i test di durata ho notato che il corpo del faretto (in alluminio) raggiungeva temperature molto elevate, così ho deciso di monitorare anche la temperatura del faretto tramite un sensore a contatto, fissato con nastro isolante sopra il corpo del faretto.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 032

Ho notato che il faretto tende a scaldarsi molto ed a raggiungere il picco di temperatura durante la prima ora di utilizzo, poi si stabilizza a temperature più basse.

[TEST] Faretto Pellor by Kastdeals / 033

La temperatura media di partenza del corpo del faretto è stata di 19,5°c.

Utilizzando solo il led di prossimità, la durata media della batteria è stata di 4 ore e 8 minuti, con una temperatura di picco del faretto di 48 gradi e una temperatura media del faretto di 45 gradi.

Utilizzando solo il led di profondità, la durata media della batteria è stata di 4 ore e 1 minuto, con una temperatura di picco del faretto di 49 gradi e una temperatura media del faretto di 46 gradi.

Utilizzando entrambi i led, la durata media della batteria è stata di 3 ore e 9 minuti, con una temperatura di picco del faretto di 58 gradi e una temperatura media del faretto di 51 gradi.

CONCLUSIONI

Un faretto molto potente e che svolge egregiamente la sua funzione.
La differenza tra i due tipi di fascio di luce è netta, molto netta, forse troppo netta. Una via di mezzo sarebbe stata più omogenea e fruibile. Tuttavia, in questo modo anabbagliante + abbagliante, si possono coprire veramente tutte le esigenze che si possono avere durante un utilizzo amatoriale del kit, sia a piedi, sia in bici, sia “in casa”.

La durata della batteria è buona ed è andata via via migliorando dopo ogni ciclo di ricarica. Solo il tempo potrà dirci se l’autonomia è duratura o se questo pacco batterie è soggetto ad un veloce decadimento prestazionale nel breve termine.

Il prezzo è onesto ed è in linea con la qualità del prodotto. Una decina di euro in meno non guasterebbero, ma basta dare un’occhiata al listino prezzi di un paio di marche “blasonate” di prodotti analoghi per mettersi il cuore in pace 🙂
Prodotto consigliato.

Davide

 

Attenzione - Scarico di Responsabilità:
Le operazioni illustrate nei tutorial di questo sito sono state realizzate in prima persona dagli autori degli articoli e le relative descrizioni sono frutto di libere considerazioni personali.
Chi decide di compiere a sua volta tali operazioni lo fa a proprio rischio e pericolo.
La Gestione del sito www.MyTrails.it declina qualsiasi forma di responsabilità nei confronti di coloro che, in base a proprie libere valutazioni, decidano di compiere le operazioni qui descritte.